Vai ai contenuti

INFORMAZIONI UTILI



Documenti - Visti e Tasse
L’ingresso in Egitto, oltre al passaporto con validità di 6 mesi dalla data di ingresso nel paese, è consentito ai cittadini italiani anche con la carta d’identità valida per l’espatrio (validità residua di almeno 6 mesi).

In quest’ultimo caso il passeggero dovrà avere con sé due fotografie formato tessera (negli aeroporti egiziani non ci sono macchinette per foto istantanee).
Si segnala che le Autorità di frontiera egiziane non consentono l’accesso nel Paese ai viaggiatori in possesso di carta d’identità elettronica con certificato di proroga (cedolino cartaceo di proroga di validità nel documento).
Ugualmente non è accettata la carta d’identità cartacea con validità rinnovata mediante apposizione di timbro sul retro del documento.
Si raccomanda in tali casi di utilizzare il passaporto, onde evitare il respingimento alla frontiera.

Per approfondimenti visita il link Documenti ingresso

Consigli Sanitari
Non è richiesta alcuna vaccinazione.
Premunirsi comunque di creme solari, disinfettanti intestinali e repellenti contro le zanzare.

Molte persone  hanno l'idea che in Egitto non si possa bere acqua o utilizzare ghiaccio, chiariamo :

Acqua: come in qualsiasi altro posto al mondo che l'acqua in Egitto ha una carica batteriologica differente dalla nostra quindi è consigliabile non ingerire acqua

Ghiaccio: si può utilizzare traqnuillamente poichè è prodotto con acqua depurata

Problemi intestinali: i problemi intestinali che potrebbero verificarsi sono spesso dovuti non necessariamente all'utilizzo dell'acqua ma sopratutto agli sbalzi di temperatura tra il caldo esterno e il freddo ( aria condizionata ) nei locali al chiuso si consiglia di accedere ai locali condizionati avendo sempre la pancia coperta.

Capitale: Il Cairo
Popolazione: circa 100 milioni
Superficie: 1.001.449 Km2
Lingua: arabo. La lingua veicolare più diffusa è l'inglese, seguita dal francese. L'italiano è molto parlato nella zona di Sharm-el-Sheikh.
Moneta: Lira egiziana (Egyptian Pound)

Fuso Orario
Un’ora in più rispetto l’Italia. L’Egitto adotta l’ora legale in date diverse dalla nostra, pertanto in alcuni periodi non c’è differenza.
Religione: islamica sunnita (giorno festivo venerdì) con una minoranza cristiana copta dal 10 al 15%.

Telefonia
diffusa e ben funzionante la telefonia mobile, affidata a privati (Vodafone, Orange e Etisalat). L’introduzione in Egitto di un cellulare per uso personale non è soggetta ad alcuna formalità.
In genere i cellulari italiani ricevono regolarmente in Egitto, ma è bene verificare prima della partenza con il proprio gestore.
Prefisso dall'Italia 0020
Prefisso per l'Italia 0039

Clima
caldo secco con inverno mite. Durante l’estate, le temperature massime in media sono pari a 36 gradi, mentre le minime sono pari a 22 gradi. Il mese più caldo è luglio, con temperature massime superiori anche a 40 gradi. In inverno, le temperature massime in media sono pari a 19 gradi, mentre le minime sono pari a 10 gradi. Il mese più freddo è gennaio, con temperature comprese tra 8 e 18 gradi.

Formalità valutarie
L’importazione e l’esportazione di valuta straniera è libera per importi inferiori a $10.000 o equivalenti. Importi superiori devono essere invece dichiarati per non incorrere in sanzioni. Il limite massimo di valuta egiziana che si può portare è di EGP 5.000.
Tali limiti possono essere soggetti a modifiche a seguito di specifiche decisioni delle Autorità egiziane.

Formalità doganali
Esistono delle limitazioni all’introduzione di alcolici e sigarette: non si possono introdurre nel Paese più di 1 bottiglia di alcolici (soft o super) e 1 stecca di sigarette. Entro 24 ore dall’arrivo, si possono acquistare ulteriori 3 bottiglie e 3 stecche di sigarette presso gli esercizi autorizzati. Le violazioni sono punibili con il pagamento fino al 3000% del dazio.
L’introduzione nel Paese e l’uso di droni per fotografie aeree è consentito solo ove sia stata previamente ottenuta dagli interessati un’apposita autorizzazione da parte del Ministero della Difesa egiziano. Nella richiesta di autorizzazione dovranno essere specificate le ragioni alla base della richiesta stessa
Newsletter
Posso partire per L'Egitto, Sharm ed il mar rosso ?
E' la domanda che sentiamo più spesso oramai da Marzo in avanti, ed è sempre più la confusione tra i turisti italiani in partenza per L'egitto.
Pubblicato da Viaggio a Sharm - 19/10/2020
Nuove scoperte in Egitto
Egitto: 27 sono i sarcofagi ritrovati dagli archeologi nella necropoli di Saqqara. Da 2500 anni ritrovati intatti.
Pubblicato da Viaggio a Sharm - 6/10/2020
Napoli e gli egizi
La cultura egizia a Napoli: la sezione egizia, il tempio di Iside e il culto di Isis lactans.

Un Tour per gli amanti del Egitto e non solo.
Pubblicato da Viaggio a Sharm - 30/9/2020
L'Egitto punterà sull'eco-turismo
Egitto ed Eco turismo una nuova frontiera del Turismo che si apre al Ecoturismo.
Pubblicato da Viaggio a Sharm - 27/9/2020
Natale e Capodanno a Sharm - da Napoli
Sarà un Natale e Capodanno con tanta voglia di serentià e sicurezza e le proposte di viaggio in Egitto e nel Mar Rosso
Pubblicato da Viaggio a Sharm - 25/9/2020
Torna ai contenuti